MetaBlog

Rimani informato sui temi della formazione sulla consapevolezza informatica e attenua il rischio nella tua organizzazione.

Gadget tecnologici per la festa del papà - Amico o nemico?

festa del papà-gadget-blog-header

sull'autore

Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su facebook

State pensando di regalare a vostro padre un gadget tecnologico per la festa del papà? 

È bene pensarci due volte, perché molti gadget tecnologici intelligenti presenti oggi sul mercato sono una porta aperta per gli hacker e i criminali informatici.

Gli ultimi anni hanno visto un aumento di massa nello sviluppo e nella produzione di gadget intelligenti, noti anche come "dispositivi connessi", poiché la tecnologia si evolve a un ritmo esponenziale.

Si prevede che il numero di questi dispositivi disponibili sul mercato raggiungerà i 50 miliardi entro il 2020, il che è motivo di preoccupazione considerando che circa la metà della popolazione britannica non sa che i dispositivi connessi possono essere violati. I dispositivi Internet of Things (IoT) sono sempre una scelta popolare per i papà esperti di tecnologia, ma vale la pena rischiare e come si può garantire la sicurezza da un attacco informatico?

Qui di seguito esploriamo i rischi principali legati a questi dispositivi, mentre dispensiamo un po' di consigli su come ottenere il meglio dai vostri regali senza brutte sorprese!

Vulnerabilità

Gadget tecnologici per la festa del papà - Amico o nemico?

Quindi, dove si trova il problema? I sistemi operativi incorporati, come quelli utilizzati in dispositivi per la casa intelligente, spesso non sono progettati con la sicurezza come priorità e quindi contengono vulnerabilità di sicurezza. Queste vulnerabilità forniscono backdoor lucrative e possono rivelare dati integrali come nomi, dettagli personali e persino dettagli finanziari ai criminali informatici. Non sono solo i dati che possono essere compromessi, l'intero dispositivo stesso può essere violato e manipolato.

Gadget tecnologici per la festa del papà - Amico o nemico?

Le auto connesse sono la via del futuro e stanno lentamente ma sicuramente iniziando a guadagnare popolarità. Tuttavia, un esperimento controllato condotto da una coppia di hacker ha dimostrato quanto possa essere facile per coloro che hanno le giuste conoscenze e abilità prendere il controllo di un veicolo intelligente quando sono sulla strada.

Questo esperimento non riguarda solo le automobili, ma suona vero anche con altri dispositivi connessi che possono essere facilmente manipolati per eseguire altri compiti spiacevoli. Per esempio, i dispositivi intelligenti sono stati violati e utilizzati per lo spionaggio. Questo è stato il caso nel 2013, quando un baby monitor che utilizzava telecamere collegate a internet è stato violato, o ancora più recentemente lo scandalo della bambola Cayla in cui una bambola per bambini è stata violata e utilizzata per trasmettere messaggi inquietanti ai bambini.

Gadget tecnologici per la festa del papà - Amico o nemico?

Non sono solo i bambini ad essere presi di mira in questi attacchi. Ci sono sempre più malware creati per colpire questi dispositivi basati su Android e i criminali li stanno impiegando per utilizzare i dispositivi intelligenti quando lanciano attacchi DDOS (Distributed Denial of Service) su larga scala contro aziende e organizzazioni a livello globale. Ad esempio, nel 2016, gli hacker hanno preso il controllo di 152.000 dispositivi IoT dei consumatori per avviare un attacco DDoS (Distributed Denial of Service) sul provider di hosting francese OVH. Questo ha permesso loro di inondare l'azienda, provocando il caos per i clienti di tutto il mondo.

I dispositivi IoT possono anche essere utilizzati per lanciare attacchi ransomware in cui il proprietario di un dispositivo intelligente deve pagare i cybercriminali per riprendere il servizio, ad esempio per riprendere il controllo del termostato nella loro casa. Possono anche essere usati per rubare dati e dettagli personali e utilizzati per le frodi.

Il nostro consiglio

Gadget tecnologici per la festa del papà - Amico o nemico?

Quando si riduce il rischio, si dovrebbe essere particolarmente cauti con i dispositivi che utilizzano password predefinite e forniscono aggiornamenti poco frequenti. È possibile diminuire il rischio in questione cambiando la password di default sul dispositivo prima di iniziare a usarlo, disabilitando le funzioni inutilizzate, modificando le impostazioni della privacy per assicurarsi che forniscano una sicurezza di alto livello e assicurandosi che il sistema operativo sia aggiornato.

In parole povere, i dispositivi IoT stanno trasformando le nostre vite in termini di compiti domestici, intrattenimento, lavoro in ufficio e oltre. Da semplici ma intelligenti serrature per porte a luci ed elettrodomestici collegati, tracker Bluetooth intelligenti, tosaerba robot, droni e altoparlanti intelligenti, la tecnologia intelligente ci circonda e non c'è certo mancanza di scelta quando si tratta di scegliere il regalo perfetto! Assicurati di essere esperto di sicurezza e di tecnologia quando scegli il regalo per questa festa del papà.

Sei interessato a proteggere la tua organizzazione dai tipi di attacchi informatici che abbiamo esplorato in questo blog? Perché non ti metti in contatto con uno dei nostri gentili collaboratori per scoprire di più su come le nostre soluzioni possono aiutare te e la tua azienda.

potrebbe piacerti leggere questi