Indietro
Formazione Cybersecurity per Aziende | MetaCompliance

Prodotti

Scoprite la nostra suite di soluzioni di Security Awareness Training personalizzate, progettate per potenziare e formare il vostro team contro le moderne minacce informatiche. Dalla gestione delle policy alle simulazioni di phishing, la nostra piattaforma fornisce alla vostra forza lavoro le conoscenze e le competenze necessarie per salvaguardare la vostra organizzazione.

Cybersecurity eLearning

Cyber Security eLearning per esplorare la nostra premiata biblioteca eLearning, su misura per ogni dipartimento

Automazione della consapevolezza della sicurezza

Programmate la vostra campagna di sensibilizzazione annuale in pochi clic

Simulazione di phishing

Fermate gli attacchi di phishing sul nascere con il pluripremiato software per il phishing

Gestione delle politiche

Centralizzare le politiche in un unico luogo e gestire senza problemi i cicli di vita delle politiche

Gestione della privacy

Controllo, monitoraggio e gestione della conformità in modo semplice

Gestione degli incidenti

Assumere il controllo degli incidenti interni e rimediare a ciò che è importante

Indietro
Industria

Industrie

Scoprite la versatilità delle nostre soluzioni in diversi settori. Dal dinamico settore tecnologico a quello sanitario, scoprite come le nostre soluzioni si stanno affermando in diversi settori. 


Formazione in cybersicurezza per i servizi finanziari

Creare una prima linea di difesa per le organizzazioni di servizi finanziari

Governi

Una soluzione di sensibilizzazione alla sicurezza per le amministrazioni pubbliche

Formazione in cybersicurezza per le aziende

Una soluzione di formazione sulla consapevolezza della sicurezza per le grandi imprese

Formazione in cybersecurity per il lavoro smart

Incorporare una cultura di consapevolezza della sicurezza, anche in casa

Cybersecurity training per il settore dell'istruzione

Formazione coinvolgente sulla consapevolezza della sicurezza per il settore dell'istruzione

Formazione cybersecurity per gli operatori sanitari

Scoprite la nostra sensibilizzazione alla sicurezza su misura per gli operatori sanitari

Formazione cybersicurezza per il settore tecnologico

Trasformare la formazione sulla consapevolezza della sicurezza nel settore tecnologico

Conformità NIS2

Sostenete i vostri requisiti di conformità Nis2 con iniziative di sensibilizzazione sulla sicurezza informatica

Indietro
Risorse

Risorse

Dai poster alle politiche, dalle guide definitive ai casi di studio, le nostre risorse gratuite per la sensibilizzazione possono essere utilizzate per migliorare la consapevolezza della sicurezza informatica all'interno della vostra organizzazione.

Consapevolezza della sicurezza informatica per i manichini

Una risorsa indispensabile per creare una cultura della consapevolezza informatica

Guida Dummies alla sicurezza informatica Elearning

La guida definitiva all'implementazione di un efficace Elearning sulla sicurezza informatica

Guida definitiva al phishing

Istruire i dipendenti su come individuare e prevenire gli attacchi di phishing

Poster di sensibilizzazione gratuiti

Scarica questi poster gratuiti per migliorare la vigilanza dei dipendenti

Politica anti-phishing

Creare una cultura consapevole della sicurezza e promuovere la consapevolezza delle minacce alla sicurezza informatica

Casi di studio

Scoprite come aiutiamo i nostri clienti a promuovere comportamenti positivi nelle loro organizzazioni

Terminologia di sicurezza informatica dalla A alla Z

Un glossario dei termini indispensabili per la sicurezza informatica

Modello di maturità comportamentale per la sicurezza informatica

Verificate la vostra formazione di sensibilizzazione e fate un benchmark della vostra organizzazione rispetto alle migliori pratiche

Roba gratis

Scaricate i nostri asset di sensibilizzazione gratuiti per migliorare la consapevolezza della sicurezza informatica nella vostra organizzazione

Indietro
MetaCompliance | Formazione Cybersicurezza per Aziende

Informazioni su

Con oltre 18 anni di esperienza nel mercato della Cyber Security e della Compliance, MetaCompliance offre una soluzione innovativa per la sensibilizzazione del personale alla sicurezza informatica e l'automazione della gestione degli incidenti. La piattaforma MetaCompliance è stata creata per soddisfare le esigenze dei clienti di un'unica soluzione completa per la gestione dei rischi legati alla sicurezza informatica, alla protezione dei dati e alla conformità.

Perché scegliere noi

Scoprite perché Metacompliance è il partner di fiducia per la formazione sulla consapevolezza della sicurezza

Specialisti del coinvolgimento dei dipendenti

Rendiamo più semplice il coinvolgimento dei dipendenti e la creazione di una cultura di consapevolezza informatica

Automazione della consapevolezza della sicurezza

Automatizzare facilmente la formazione di sensibilizzazione alla sicurezza, il phishing e le politiche in pochi minuti

MetaBlog

Rimani informato sui temi della formazione sulla consapevolezza informatica e attenua il rischio nella tua organizzazione.

Un'introduzione alle minacce interne

Minaccia interna

sull'autore

Condividi questo post

A nessuno piace pensare che le minacce interne possano esistere nella loro azienda e mettere l'organizzazione a rischio di una violazione dei dati o essere la ragione di una multa per non conformità che costa migliaia di sterline. Tuttavia, la minaccia insider è fin troppo reale. Secondo diversi rapporti, le minacce interne sono dietro molti dei problemi di sicurezza che affrontiamo oggi. "Cybersecurity Insiders Insider Threat Report 2020", per esempio, ha scoperto che il 68% delle organizzazioni ritiene che le minacce interne stiano aumentando di frequenza. In un sondaggio di Egress, "2020 Insider Data Breach Survey", quasi tutti i leader IT che hanno risposto hanno detto che il rischio di violazione degli insider è una "preoccupazione significativa".

Nel settore della sicurezza informatica si dice spesso che le minacce interne sono le più difficili da affrontare; dopo tutto, come si può rilevare un'azione malevola o una fuga di dati accidentale? Ecco la nostra guida alle minacce interne e a come prevenirle.

Tipi di minacce interne

Un insider è chiunque stia attualmente lavorando o abbia precedentemente lavorato per la vostra organizzazione. Questa definizione comprende dipendenti e non dipendenti, come gli appaltatori. Gli insider possono anche essere estesi a un socio d'affari o a un'azienda del vostro ecosistema di fornitori. Anche i lavoratori remoti si aggiungono alle preoccupazioni di sicurezza insider di un'azienda, con un sondaggio IBM che ha scoperto che i problemi di sicurezza sono esacerbati dalle aziende che non garantiscono l'applicazione delle politiche di sicurezza del lavoro remoto.

L'insider accidentale

In un articolo dell'EC-Council si legge che il 64% degli eventi di perdita di dati è attribuibile a insider che "avevano buone intenzioni", in altre parole, gli incidenti capitano. Il termine "minacce interne accidentali" copre un'ampia gamma di possibili "incidenti o contrattempi". Alcuni di questi incidenti sono dovuti alla semplice mancata comprensione dei rischi per la sicurezza durante l'esecuzione di un compito; altri, come il phishing o l'ingegneria sociale, sono dovuti alla manipolazione degli individui da parte di forze esterne. L'errata configurazione dei sistemi informatici è un'altra area che è accidentale, ma che consente a forze esterne di sfruttare un sistema. L'insider accidentale spesso si riduce a quattro aree problematiche principali:

  • Il fattore "oops": Incomprensione o mancanza di conoscenza dei processi e dei rischi di sicurezza. Lo studio Egress ha rilevato che il 31% delle violazioni è stato causato da un dipendente che ha inviato informazioni via e-mail alla persona sbagliata.
  • Inganno: Manipolazione da parte di forze esterne, ad esempio il phishing. Lo studio Egress ha scoperto che il 41% dei dati trapelati accidentalmente era dovuto a un'email di phishing.
  • Scarsa postura: Scarsa postura di sicurezza da parte di un'azienda e una mancanza di applicazione e di educazione alla sicurezza
  • Mancanza di competenze di sicurezza: Configurazione errata dei sistemi a causa della scarsa formazione o della mancanza di comprensione della sicurezza a livello di amministrazione IT

Insider maligni

Quei dipendenti e non dipendenti che intendono intenzionalmente causare danni ai sistemi IT o rubare dati sono definiti malintenzionati. A differenza degli insider accidentali, le minacce insider malevole sono tipicamente motivate da motivi come il denaro o la vendetta. Un rapporto di Fortinet sulle minacce insider ha rilevato che il 60% delle aziende è preoccupato per la minaccia di una violazione dei dati causata da una minaccia insider malevola. Il sondaggio ha anche esaminato le motivazioni degli insider malintenzionati, con le tre principali ragioni:

  1. Frode (55%)
  2. Denaro (49%)
  3. Furto di proprietà intellettuale (44%)

Gli insider maligni sono persino reclutati sul dark web, con un rapporto che indica un annuncio sul dark web per un impiegato di banca che agisca come insider maligno, il concerto pagato 370.000 rubli (4.400 sterline) al mese per un'ora di lavoro al giorno.

Esempi di minacce interne

Indipendentemente dal fatto che la violazione dei dati o altri eventi di sicurezza siano causati intenzionalmente o accidentalmente, le ripercussioni sono le stesse. Le violazioni dei dati e altri problemi di sicurezza comportano ingenti multe per mancata conformità, la perdita di fiducia dei clienti nella capacità di un'organizzazione di proteggere le informazioni sensibili e persino un calo del valore delle azioni dell'azienda. Di seguito sono riportati tre esempi in cui gli attacchi insider hanno causato danni all'azienda:

Il dipendente scontento: Un'azienda che si occupa della distribuzione di dispositivi di protezione (DPI) durante la pandemia di Covid-19 ha sofferto per mano di un dipendente arrabbiato. L'ex dipendente, "Dobbins", ha creato due account utente falsi prima di perdere il lavoro. Una volta licenziato, Dobbins è entrato nel sistema utilizzando gli account falsi. Ha quindi modificato quasi 12.000 record, cancellandone oltre 2.000. Infine ha disattivato gli account falsi. Apportando queste modifiche, Dobbins ha seriamente compromesso la fornitura di DPI agli operatori sanitari.

Intenzione dolosa a scopo di lucro: Un dipendente di BUPA ha causato una violazione che ha interessato 547.000 clienti, con il risultato che l'ICO del Regno Unito ha multato Bupa per 175.000 sterline. Il dipendente ha utilizzato il sistema CRM dell'azienda per inviarsi i dati personali dei clienti BUPA prima di cercare di vendere gli account compromessi sul dark web.

Gliincidenti accadono, ma spesso sono imperdonabili: L'"Independent Inquiry into Child Sex Abuse" (IICSA) è stata messa sotto esame dopo che un dipendente ha inviato un'e-mail di massa a 90 possibili vittime di abusi sessuali su minori. L'impiegato ha semplicemente usato il campo cc invece del campo bcc per inserire gli indirizzi e-mail. L'ICO del Regno Unito ha multato l'IICSA di 200.000 sterline secondo il Data Protection Act (DPA2018).

Modi per rilevare e mitigare le minacce interne nella vostra organizzazione

Sebbene possa essere difficile individuare e prevenire gli attacchi insider, esistono modi per ridurne al minimo l'impatto. Ecco cinque modi per aiutare la vostra organizzazione a controllare le minacce interne:

Security awareness training

Poiché molte minacce interne sono accidentali, la formazione sulla consapevolezza della sicurezza può svolgere un ruolo importante nel mitigare questo rischio informatico. La formazione sulla consapevolezza della sicurezza dovrebbe coprire gli aspetti delle minacce interne accidentali come:

  • Igiene della sicurezza: per esempio, insegnare ai dipendenti ad essere consapevoli di inviare dati in modo sicuro.
  • Phishing: assicurarsi che i dipendenti siano aggiornati sulle e-mail e su altri trucchi di phishing e che siano consapevoli del furto di credenziali tramite siti di phishing.
  • Consapevolezza della conformità: assicurarsi che i dipendenti siano consapevoli del loro ruolo nel garantire il rispetto della conformità normativa.

Fiducia zero

Molte minacce interne sono causate dall'abuso o dall'uso improprio dei privilegi e dallo scarso controllo dell'accesso ai dati sensibili. La fiducia zero si basa sul principio "mai fidarsi, sempre verificare". Ciò che si riduce a questo è che i dipendenti e/o i dispositivi utilizzati sono messi alla prova quando tentano di accedere alle risorse.

Queste sfide riflettono la sensibilità delle risorse, quindi dati o applicazioni più sensibili richiedono una maggiore garanzia che la persona che vi accede sia chi dice di essere. Un'architettura a fiducia zero è un mix di tecnologie appropriate e un approccio architettonico che aiuta a compartimentare le aree di una rete. Le tecnologie che supportano un'architettura a fiducia zero includono la gestione delle informazioni e degli eventi di sicurezza (SIEM) e un broker di sicurezza dell'accesso al cloud (CASB).

Autenticazione e autorizzazione

Costruire su un'architettura di fiducia zero è il principio di autenticazione e autorizzazione robusta. L'autenticazione e l'autorizzazione consapevole del contesto aggiungono un importante livello di controllo nell'accesso ai dati sensibili. L'uso di 2FA/MFA per accedere alle app aziendali, specialmente quando si lavora in remoto, dovrebbe essere imposto. Insieme al monitoraggio, questi processi creano un robusto livello di sicurezza.

Cercare segnali di comportamento insolito

Le minacce interne dannose possono essere difficili da individuare, ma alcune tecnologie basate sull'apprendimento automatico (ML) possono aiutare a rilevare le minacce e ad avvisare il team di sicurezza di qualsiasi attività insolita. Una di queste è il monitoraggio dei dipendenti sotto forma di UEBA (User and Entity Behaviour Analytics). L'UEBA è utilizzato per rilevare comportamenti insoliti utilizzando il ML per individuare modelli di comportamento anomali quando gli esseri umani interagiscono con dispositivi e reti.

Controllo Anti-Phishing e Spam

Le tecnologie che impediscono alle e-mail di phishing di entrare nelle caselle di posta dei dipendenti in primo luogo possono aiutare a prevenire le violazioni accidentali degli insider. Le soluzioni possono essere utilizzate per impedire ai dipendenti di navigare verso URL dannosi. Questi servizi software sono in genere forniti come piattaforme basate su cloud. Il filtraggio delle e-mail e la scansione del contenuto degli URL sono utili per fornire una rete di sicurezza per aumentare la formazione sulla consapevolezza della sicurezza.

I nostri dipendenti sono la nostra più grande risorsa, e dobbiamo assicurarci che rimangano tali responsabilizzandoli attraverso l'istruzione e proteggendo loro e la nostra azienda con il meglio che c'è nelle tecnologie di sicurezza.

Cyber Security Awareness per Dummies

Cyber Security Awareness Training – Altri articoli che potresti trovare interessanti