Indietro
Formazione Cybersecurity per Aziende | MetaCompliance

Prodotti

Scoprite la nostra suite di soluzioni di Security Awareness Training personalizzate, progettate per potenziare e formare il vostro team contro le moderne minacce informatiche. Dalla gestione delle policy alle simulazioni di phishing, la nostra piattaforma fornisce alla vostra forza lavoro le conoscenze e le competenze necessarie per salvaguardare la vostra organizzazione.

Cybersecurity eLearning

Cyber Security eLearning per esplorare la nostra premiata biblioteca eLearning, su misura per ogni dipartimento

Automazione della consapevolezza della sicurezza

Programmate la vostra campagna di sensibilizzazione annuale in pochi clic

Simulazione di phishing

Fermate gli attacchi di phishing sul nascere con il pluripremiato software per il phishing

Gestione delle politiche

Centralizzare le politiche in un unico luogo e gestire senza problemi i cicli di vita delle politiche

Gestione della privacy

Controllo, monitoraggio e gestione della conformità in modo semplice

Gestione degli incidenti

Assumere il controllo degli incidenti interni e rimediare a ciò che è importante

Indietro
Industria

Industrie

Scoprite la versatilità delle nostre soluzioni in diversi settori. Dal dinamico settore tecnologico a quello sanitario, scoprite come le nostre soluzioni si stanno affermando in diversi settori. 


Formazione in cybersicurezza per i servizi finanziari

Creare una prima linea di difesa per le organizzazioni di servizi finanziari

Governi

Una soluzione di sensibilizzazione alla sicurezza per le amministrazioni pubbliche

Formazione in cybersicurezza per le aziende

Una soluzione di formazione sulla consapevolezza della sicurezza per le grandi imprese

Formazione in cybersecurity per il lavoro smart

Incorporare una cultura di consapevolezza della sicurezza, anche in casa

Cybersecurity training per il settore dell'istruzione

Formazione coinvolgente sulla consapevolezza della sicurezza per il settore dell'istruzione

Formazione cybersecurity per gli operatori sanitari

Scoprite la nostra sensibilizzazione alla sicurezza su misura per gli operatori sanitari

Formazione cybersicurezza per il settore tecnologico

Trasformare la formazione sulla consapevolezza della sicurezza nel settore tecnologico

Conformità NIS2

Sostenete i vostri requisiti di conformità Nis2 con iniziative di sensibilizzazione sulla sicurezza informatica

Indietro
Risorse

Risorse

Dai poster alle politiche, dalle guide definitive ai casi di studio, le nostre risorse gratuite per la sensibilizzazione possono essere utilizzate per migliorare la consapevolezza della sicurezza informatica all'interno della vostra organizzazione.

Consapevolezza della sicurezza informatica per i manichini

Una risorsa indispensabile per creare una cultura della consapevolezza informatica

Guida Dummies alla sicurezza informatica Elearning

La guida definitiva all'implementazione di un efficace Elearning sulla sicurezza informatica

Guida definitiva al phishing

Istruire i dipendenti su come individuare e prevenire gli attacchi di phishing

Poster di sensibilizzazione gratuiti

Scarica questi poster gratuiti per migliorare la vigilanza dei dipendenti

Politica anti-phishing

Creare una cultura consapevole della sicurezza e promuovere la consapevolezza delle minacce alla sicurezza informatica

Casi di studio

Scoprite come aiutiamo i nostri clienti a promuovere comportamenti positivi nelle loro organizzazioni

Terminologia di sicurezza informatica dalla A alla Z

Un glossario dei termini indispensabili per la sicurezza informatica

Modello di maturità comportamentale per la sicurezza informatica

Verificate la vostra formazione di sensibilizzazione e fate un benchmark della vostra organizzazione rispetto alle migliori pratiche

Roba gratis

Scaricate i nostri asset di sensibilizzazione gratuiti per migliorare la consapevolezza della sicurezza informatica nella vostra organizzazione

Indietro
MetaCompliance | Formazione Cybersicurezza per Aziende

Informazioni su

Con oltre 18 anni di esperienza nel mercato della Cyber Security e della Compliance, MetaCompliance offre una soluzione innovativa per la sensibilizzazione del personale alla sicurezza informatica e l'automazione della gestione degli incidenti. La piattaforma MetaCompliance è stata creata per soddisfare le esigenze dei clienti di un'unica soluzione completa per la gestione dei rischi legati alla sicurezza informatica, alla protezione dei dati e alla conformità.

Perché scegliere noi

Scoprite perché Metacompliance è il partner di fiducia per la formazione sulla consapevolezza della sicurezza

Specialisti del coinvolgimento dei dipendenti

Rendiamo più semplice il coinvolgimento dei dipendenti e la creazione di una cultura di consapevolezza informatica

Automazione della consapevolezza della sicurezza

Automatizzare facilmente la formazione di sensibilizzazione alla sicurezza, il phishing e le politiche in pochi minuti

MetaBlog

Rimani informato sui temi della formazione sulla consapevolezza informatica e attenua il rischio nella tua organizzazione.

Coronavirus - Top Tips per lavorare in sicurezza informatica da casa

immagini-testo

sull'autore

Condividi questo post

Le preoccupazioni globali per la rapida diffusione del coronavirus (COVID-19) hanno fatto sì che molte organizzazioni abbiano dovuto istruire i loro dipendenti a lavorare da casa.

Da quando l'Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato il Coronavirus una pandemia globale, c'è stato uno sforzo concertato per contenere la diffusione del virus e ridurre l'infezione.

Per proteggere i dipendenti e garantire la continuità aziendale, le organizzazioni hanno dovuto adattarsi rapidamente alla situazione e mettere in atto piani per mobilitare la forza lavoro a distanza.

Naturalmente, per molte organizzazioni, soprattutto nel settore tecnologico, il lavoro da remoto non è un concetto nuovo, ma non c'è dubbio che rappresenti un serio rischio per la sicurezza che può lasciare le reti, i sistemi e i dispositivi IT aziendali altamente vulnerabili agli attacchi.

I criminali informatici saranno veloci ad approfittare di qualsiasi lacuna nella sicurezza, quindi è fondamentale che i dipendenti possano riconoscere le minacce e le vulnerabilità alle risorse informative della loro azienda quando lavorano in remoto.

Per prevenire la compromissione di preziosi dati aziendali durante la pandemia di coronavirus, ci sono una serie di pratiche di sicurezza che i dipendenti dovrebbero seguire:

Le cose da fare e da non fare con il Coronavirus (Covid-19) - Video eLearning

Video di YouTube

1. Non cliccare su link o scaricare allegati da fonti sconosciute

Che tu sia in ufficio o a casa, il phishing rimane il modo più semplice per gli hacker di rubare le tue informazioni personali e installare malware sul tuo dispositivo. I truffatori spesso si mascherano come un'azienda legittima o una fonte rispettabile per indurti a cliccare su un link o a scaricare un allegato dannoso. Nelle ultime settimane, c'è stato un massiccio aumento delle email di phishing del Coronavirus, in quanto i truffatori tentano di approfittare della sete di conoscenza del pubblico riguardo al virus. Le email di phishing cercano di attirare le vittime con offerte di disinfettanti per le mani e maschere per il viso a buon mercato, consigli di esperti, cure miracolose e in generale qualsiasi altro gancio che possa invogliare un utente a cliccare su un link.

I segnali di avvertimento a cui prestare attenzione includono: un saluto generico, scarsa grammatica, un senso di urgenza, un linguaggio minaccioso, un URL non corrispondente, errori di ortografia, offerte speciali o una richiesta di informazioni personali.

Coronavirus e-mail di phishing
Email di phishing del Coronavirus (Fonte: Wired)

2. Utilizzare una VPN (Virtual Private Network) per una maggiore sicurezza

Una VPN, o Virtual Private Network, è un ottimo strumento per aiutarti a proteggere la tua privacy online. Ti permette di navigare in internet in modo sicuro instradando la tua connessione attraverso un server e nascondendo le tue connessioni online. Crittografa efficacemente tutti i tuoi dati in modo che un hacker non possa sapere cosa stai facendo online, o dove ti trovi nel mondo. Molto semplicemente, i tuoi dati sono al sicuro e la tua attività su Internet non è rintracciabile.

Le VPN possono essere utilizzate su una serie di dispositivi tra cui un PC, un laptop, un telefono o un tablet e forniscono un ulteriore livello di sicurezza alle reti private e pubbliche come gli hotspot Wi-Fi. Gli utenti possono lavorare online in tutta sicurezza senza che nessuno ficchi il naso nella loro attività online.

3. Creare password forti

Uno dei modi più semplici per gli hacker di accedere ai dati sensibili dell'azienda è indovinare le password. Il 60% delle persone utilizza lo stesso nome utente e la stessa password per tutti i propri account, quindi se gli hacker riescono ad accedere a un account, possono potenzialmente accedere a tutti.

Se siete tra i pochi colpevoli, dovete cambiare immediatamente le vostre password prima di lavorare da casa in remoto. Una password forte dovrebbe avere una lunghezza compresa tra 8 e 15 caratteri, un mix di lettere maiuscole e minuscole e includere numeri o simboli. Per una maggiore sicurezza, è possibile creare una passphrase, ovvero una password composta da una frase o da una combinazione di parole. La prima lettera di ogni parola costituirà la base della password e le lettere possono essere sostituite da numeri e simboli per aggiungere un'ulteriore linea di difesa.

Quando si sceglie una passphrase, evitare l'uso di:

  • Il tuo nome in qualsiasi forma o abbreviazioni
  • Il nome di parenti stretti o animali domestici
  • Il tuo nome utente
  • Date di nascita o anniversari
  • Citazioni famose

4. Aggiornare regolarmente il software anti-virus

Uno dei modi più importanti per difendersi dagli attacchi informatici quando si lavora da casa è l'installazione di un software antivirus aggiornato. Il software antivirus è la prima linea di difesa nel rilevare le minacce sul tuo computer e bloccare l'accesso agli utenti non autorizzati.

Oltre all'installazione di un software antivirus, è vitale assicurarsi che il tuo software sia regolarmente aggiornato per evitare che gli hacker possano accedere al tuo computer attraverso le vulnerabilità dei sistemi più vecchi e obsoleti. Ignorare queste notifiche di aggiornamento potrebbe minacciare seriamente la sicurezza della vostra organizzazione.

5. Evitare l'uso del Wi-Fi pubblico

Usare il Wi-Fi pubblico gratuito è un affare rischioso che può rappresentare una vera minaccia per la sicurezza della tua azienda. Il Wi-Fi pubblico non richiede alcuna autenticazione per stabilire una connessione di rete, permettendo agli hacker di accedere direttamente ai dispositivi non protetti sulla stessa rete aperta e non criptata. Gli hacker possono quindi rubare informazioni preziose come password di accesso, informazioni sulla carta di credito, informazioni personali o possono installare malware per spiare la tua attività online.

6. Attivare l'autenticazione a due fattori

Se non avete impostato l'autenticazione a due fattori sui vostri account di lavoro, è il momento di iniziare. L'autenticazione a due fattori offre un ulteriore livello di difesa per proteggere la sicurezza dei vostri account e-mail. Oltre alla password, l'autenticazione a due fattori richiede una seconda informazione per confermare la vostra identità. In questo modo si riduce la possibilità che un hacker possa accedere facilmente ai vostri account.

Ci sono una serie di diversi siti di autenticazione a due fattori disponibili che possono essere utilizzati per questo processo. Una volta che ti sei registrato, puoi accedere ai tuoi account come al solito e poi inserire la tua password. Appena fatto questo, il sito di autenticazione a due fattori invierà un codice una tantum al tuo telefono che dovrai inserire prima di ottenere l'accesso al tuo account.

7. Proteggere il router di casa e il Wi-Fi

Quando stai inizialmente impostando la tua rete domestica, ti verrà chiesto di creare un nome di rete visibile al pubblico, altrimenti noto come SSID (Service Set Identifier). La maggior parte dei dispositivi sono configurati con un nome di rete predefinito che è stato assegnato dal produttore. Dovresti cambiare immediatamente il nome predefinito per rendere più difficile per un hacker sapere che tipo di router hai, riducendo così le possibilità di attacco.

Dovresti anche aggiornare il tuo software wi-fi per proteggere la sicurezza della rete della tua casa. Il firmware del router, come qualsiasi altro tipo di software, può contenere vulnerabilità che gli hacker cercheranno di sfruttare. La maggior parte dei router non ha l'opzione di un aggiornamento automatico, quindi dovrai aggiornare manualmente il software per assicurarti che il tuo wi-fi sia protetto.

Invia un'e-mail a [email protected] se desideri il file video per il tuo programma interno di educazione alla sicurezza informatica o visita la pagina dei contatti sul nostro sito web.

Cyber Security Awareness Training – Altri articoli che potresti trovare interessanti

duckduckgo vs google IT

DuckDuckGo vs Google - 5 motivi per cui dovreste rinunciare a usare Google!

Non sapevate che DuckDuckGo è un motore di ricerca? Bene, ora lo sapete. Sin dalla sua fondazione nel 2008, DuckDuckGo si è posto come missione lo sviluppo di un motore di ricerca che non memorizza né condivide i dati personali, a differenza di Google. Il modello di business di Google si basa meno sulla protezione dei dati e più sulla pubblicità personalizzata. Senza la memorizzazione dei dati personali, Google perderebbe virtualmente l'aria che respira. Tuttavia, Google è ancora il motore di ricerca più utilizzato, e ci sono delle ragioni per questo. Tuttavia, Google ha un punto debole: la protezione dei dati.
Leggi tutto "
protezione dei dati e sicurezza delle informazioni IT

Sicurezza delle informazioni e protezione dei dati

Si tratta di un problema che riguarda la nostra ISO o il nostro DPO, o è più o meno lo stesso in entrambi i casi? Chi è esattamente il responsabile di questo incidente e c'è bisogno di segnalarlo? Per discutere le analogie e le differenze tra la sicurezza delle informazioni e la protezione dei dati, il primo passo è definire le due aree.
Leggi tutto "